La resilienza

La resilienza è la capacità umana di non abbattersi davanti alle difficoltà, di accettare di non essere perfetto, di avere fiducia nelle proprie capacità e soprattutto di ritentare dopo un fallimento vedendo esso come la base per una nuova sfida evolutiva.

Questa capacità è data dall’insieme di tante Life skills che devono essere coltivate quotidianamente per consentire di affrontare con maggiore consapevolezza le sfide della vita.

Life skills:

  • Problem solving e pensiero creativo: riuscire a trovare soluzioni differenti ai problemi che ci troviamo di fronte
  • Autoconsapevolezza: avere coscienza di sé e delle proprie azioni
  • Autostima: sapersi valutare positivamente a prescindere dei risultati ottenuti
  • Autoefficacia: avere fiducia nelle proprie capacità
  • Empatia: capacità di entrare emotivamente in contatto con gli altri guardano le cose dalla loro stessa prospettiva
  • Pensiero critico: capacità di sviluppare una propria posizione su ciò che avviene attorno a noi

La tendenza umana è quella di rimanere il più possibile nelle nostre confort-zone, di dimenticare i fallimenti avuti, invece quello che è più funzionale ad ognuno di noi, è vedere i fallimenti come punti di partenza per nuove sfide.

La cosa più grandiosa che possiamo fare è proprio è considerare il fallimento non come fine ma come l’inizio di qualcosa ancora più grande.

Certo, non è un processo semplice, c’è chi è più allenato e chi invece dovrà lavorare molto per invertire questa tendenza ma un piccolo suggerimento te lo posso dare;

Ogni sera focalizzati su cosa ti è successo nel corso della giornata e metti in rilievo il modo in cui hai affrontato quella situazione per te “complessa”.

Allena quotidianamente il pensiero alla resilienza, pezzetto dopo pezzetto avrai imparato ad affrontare le difficoltà con maggiore consapevolezza e capacità.

Sii come una sequoia, allena le tue strategie personali per sopravvivere agli incendi.

                                                                                              Dott.ssa Veronica Cardinale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Switch to mobile version